Comitato Granaretto, pulizia volontaria contro il degrado

Granaretto non si rassegna al degrado e reagisce all’inciviltà sempre più diffusa. Ieri, 18 novembre 2018, una ventina di abitanti del quartiere Granaretto di Palidoro, località del quadrante settentrionale del comune di Fiumicino, hanno risposto all’appello lanciato dal Comitato cittadino di Granaretto e hanno deciso di trascorrere la loro domenica pomeriggio ripulendo le strade e le aiuole del quartiere da immondizia e dalle erbacce infestanti. Una manifestazione pacifica, che ha avuto il benestare dell’Amministrazione comunale, eppure fortemente critica verso l’incuria e il disinteresse che anche da parte pubblica si nutre nei confronti del quartiere nato dieci anni fa sugli ex terreni della bonifica dell’Agro romano e che ospita oggi centinaia di famiglie.
“La raccolta differenziata è una grande battaglia di civiltà che il Comitato cittadino di Granaretto ha sempre sostenuto, sin dalle manifestazioni contro la discarica a Pizzo del Prete – dichiara il presidente del Comitato Alessio Pietrogiuli – però, affinché funzioni efficacemente, è necessario che il Comune effettui controlli specifici sugli sversamenti abusivi di rifiuti, fenomeno legato a doppio filo a pratiche di evasione e di affitti in nero. Il Comitato ha da tempo richiesto all’Amministrazione comunale  l’installazione di foto trappole nei punti più sensibili del quartiere, laddove molti inquilini “in nero”, che non hanno i mastelli distribuiti dal Comune esclusivamente a chi paga la tassa rifiuti, sversano nottetempo i loro sacchetti di spazzatura indifferenziata”.

“Siamo molto soddisfatti dell’esito della manifestazione – aggiunge il vicepresidente del Comitato Antonio Luccisano – intere famiglie hanno risposto al nostro appello e in un pomeriggio di duro lavoro abbiamo ripulito, almeno per un giorno, le strade del quartiere. Abbiamo però bisogno ora dell’intervento del Comune. Non ci basta il fatto che ora si faccia carico dello smaltimento delle decine e decine di sacchi di rifiuti solidi urbani da noi raccolti oggi e dei cumuli di altro materiale. Non possiamo essere noi cittadini, che paghiamo regolarmente le tasse, a provvedere a ripulire le strade da piante infestanti e dalla spazzatura!”.

Prossimo appuntamento del Comitato cittadino di Granaretto la piantumazione di un albero di Natale che i bambini del quartiere provvederanno ad addobbare nel weekend dell’Immacolata, domenica 9 dicembre.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli