Canali di bonifica, la natura crea l’uomo distrugge

Piante selvatiche in fiore che splendono lungo un canale di bonifica dove scorre un’acqua trasparente. Una scena quasi idilliaca, quella che si presentava qualche giorno fa dal ponticello su via Monte Solarolo in bella una giornata di sole, ma guastata irrimediabilmente appena girato lo sguardo. Da qualche auto in passaggio, infatti, qualcuno ha pensato bene di lanciare un sacchetto di rifiuti che ora “splende” anch’esso nel mezzo del canale.
Purtroppo non c’è da scandalizzarsi, se si pensa che nei canali di Isola Sacra e non solo si è buttato e si continua a buttare di tutto, elettrodomestici compresi, tanto da costringere la pubblica amministrazione a periodiche pulizie del fondo oltre che degli argini.
Nulla di nuovo sotto al sole: la natura crea, nonostante tutto, l’inciviltà però non ha rispetto di niente e di nessuno.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli