Cadavere sui binari tra Maccarese e Ladispoli

Il cadavere di un uomo è stato ritrovato intorno alle 13 sui binari della line Roma-Civitavecchia-Pisa, esattamente tra le stazioni di Maccarese e Ladispoli. Sul posto la Polfer che indaga sulla vicenda. L’ipotesi è che l’uomo, probabilmente un senza fissa dimora albanese, sia stato sbalzato da un treno in corsa che non si è accorto dell’impatto. Accanto a lui gli agenti hanno trovato i suoi cani, due molossoidi, morti anche loro nel violento impatto. Sono in corso indagini per ricostruire nel dettaglio l’accaduto e risalire al treno che lo ha investito. La circolazione ferroviaria sulla linea Roma-Pisa è rallentata. I treni in viaggio, fa sapere Rfi, registrano ritardi fino a 15 minuti.

Emanuele Rossi da Il Messaggero.it

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli