Buche su strade, M5S: “Si sgretola asfalto elettorale di Montino”

“I cittadini ricorderanno i mesi precedenti alle elezioni amministrative, in cui il sindaco Montino si affannava ad asfaltare le disastrate strade del Comune, con l’evidente fine di recuperare i consensi elettorali per assicurarsi la sua rielezione. Purtroppo la storia insegna che questo genere di interventi viene eseguito in maniera superficiale e approssimativa. La cosiddetta “leccata di asfalto” che non risolve il problema strutturale, ma semplicemente nasconde i danni dello strato sottostante. È bastata infatti la prima pioggia invernale e la situazione è subito degenerata. Sulla maggior parte della rete stradale del comune di Fiumicino, lo scenario è post-bellico. Sono apparse voragini che hanno letteralmente sbriciolato l’asfalto, si possono addirittura trovare i pezzi di asfalto sparsi per strada. Si configura un grande rischio per gli automobilisti e i pedoni, anche considerando che la pioggia riempie queste buche rendendole di difficile individuazione.
Comprendiamo che probabilmente il sindaco sia indaffarato con i suoi guai giudiziari, ma le strade del comune richiedono un immediato intervento straordinario di manutenzione stradale. Un intervento fatto bene, per evitare il riproporsi della problematica alle prossime piogge”.

M5S Fiumicino

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli