Al Pala Beach Tennis di Fiumicino presentato il sand basket

Domenica scorsa, al Pala Beach Tennis di Fiumicino, si è tenuta la presentazione del sand basket (basket sulla sabbia, ), disciplina nata proprio sulle spiagge della città e riconosciuta dal Coni l’estate scorsa.

Alla presenza del coordinatore del nuovo settore sportivo AICS Gianpaolo Porfidia, i ragazzi e gli atleti si sono confrontati in un breve torneo in 12 squadre il cui scopo era mostrare la disciplina con le sue regole e il suo potenziale.

Il sand basket si differenzia dalla pallacanestro per alcune regole. Ad esempio, non è previsto il palleggio, ma si possono compiere fino a tre passi consecutivi prima di passare la palla o di tirare.

“Sono fiero – dice  l’assessore allo Sport di Fiumicino  Paolo Calicchio pochi giorni dopo l’evento di AICS che si è tenuto proprio nel territorio del Comune e che ha coinvolto 80 atleti e una ventina di bambini  − che parta proprio da Fiumicino lo sviluppo di nuove attività sportive come il sand basket.

In qualità di assessore allo Sport ho sempre prestato attenzione alle nuove discipline e alle proposte progettuali delle tante associazioni che operano sul territorio. Il sand basket ne è un esempio. Nato da un semplice incontro ha le potenzialità per diventare una disciplina a livello nazionale .

Abbiamo iniziato dalla Notte Bianca e per tutta l’estate scorsa c’è stato uno spazio attivo in un noto lido di Focene aperto a tutti gratuitamente. L’amministrazione intende continuare sulla strada della promozione delle attività sportive, specialmente tra i più giovani e in considerazione dei tanti traguardi agonistici già raggiunti dai nostri atleti in diverse discipline”.

More:

Iscriviti alla Newsletter

Archivio Articoli